Pubblicato da: iltabe | ottobre 28, 2008

Ho un taglio verticale nel mio essere

È con attenzione che,
al tempo,
osservo le persone.

Costruisco un idea,
fatta di nuvole e di sole.

Poi quel gesto..

mi lasci.
naufrago siedo sulla spiaggia lunga
spiaggia sola.

un’onda

un gabbiano

Ed io ancora non so se guardarlo volare all’infinito o,
per una volta,
tuffarmi.

Gianluca
o3-o7-o8

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: