Pubblicato da: iltabe | settembre 16, 2010

Gianluca io sono

Pallottoliere: Rebus

ottobre 2005

Gianluca Tabellini, io sono:

Movimento, Scioltezza
Armonia;
L’essenza ed il profumo
Di una dolce e morbida criniera che si scorge,
Ruggisce.

Sento me
La mia Ragione il mio Dilemma:
è un fuoco che nel cuore
pieno d’amore
divampa e arde tutto,
anche la Mente.

L’infinito del calore
muore però in quell’atomo concreto,
di terra.
Ed è il dolore,
burrasca:
sarà la nascita del primo germoglio.

Spunta un fiore, un Albero.

Credo di essere una Foglia Verde,
lassù,
naufragata nel mare dell’autunno.

Annunci

Responses

  1. Gianluca,
    tu sei una fogliolina di Betulla.

    Cullata dal vento,
    ha impresso su di se
    nella discesa
    un moto di roto-traslazione.
    Così lei,
    che da un lato è verde,
    dall’altro è bianca,
    sembra verde,
    poi bianca.

    Poi verde,
    poi ancora bianca.

    Ed è leggerissima.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: